7584410812_4ca24c1d94_b

Boldara

Boldara è uno dei molti piccoli centri che punteggiano la campagna veneta. Un’oasi in cui rilassarsi, ma anche un ottimo punto di partenza per scoprire la ricca storia e la cultura che caratterizzano il Veneto, una regione plasmata per secoli dalla gente che vi ha abitato: popoli antichi quali i romani e gli invasori barbari, […]

1-labbazia-di-santa-maria-in-sylvis

Sesto al Reghena e la sua abbazia

Si identifica con la maestosa abbazia benedettina di S. Maria in Sylvis (così denominata perchè allora immersa in una estesa selva), risalente all’VII secolo. Attorno al complesso si è sviluppata in seguito la località che conobbe una significativa importanza sia nel periodo longobardo che in quello medievale in cui appartenne al Patriarcato della vicina Aquileia. […]

031

Cordovado – tra Medioevo e Rinascimento

Inserito tra i borghi “più belli d’Italia”, l’attuale area fortificata di Cordovado, nota come il Castello, fu sede di numerosi poteri, civili, militari ed ecclesiastici per tutto il Medioevo. Sono ancora oggi presenti la cerchia esterna di mura, con terrapieno, il fossato e due torri. Dirimpetto al castello, due residenze signorili dall’aspetto rinascimentale, come pure […]

285_Portogruaro_ve_Mulini

Portogruaro – la regina del Lemene

Città dall’aspetto medioevale, in essa si respira chiaramente un’aria veneta. La leggenda fa nascere questa città dalle pietre di Concordia Sagittaria, rasa al suolo da Attila ed i suoi Unni intorno al V secolo, ma è intorno all’anno 1100 che viene costruito il porto sul fiume Lemene, la principale via di comunicazione tra l’entroterra ed […]

cosa-vedere-concordia-sagittaria

Concordia Sagittaria – la città romana

Importante centro paleoveneto, nel 42 a.C. divenne colonia militare romana con il nome di Julia Concordia. L’antica città romana si può riscoprire attraverso il percorso archeologico nel centro città, dove sono ancora conservati alcuni tratti delle mura e tracce delle grandi strutture urbane: il foro, il teatro, le terme e parte di un ponte a […]

trieste4

Trieste – la piccola Vienna sul mare

Capoluogo della regione Friuli-Venezia Giulia è una città internazionale e cosmopolita. Dal molo Audace alla vecchia Lanterna è un susseguirsi di vele, vetrine di antiquari, botteghe e splendidi palazzi: in lontananza si intuisce il bianco profilo di Miramare, il romantico castello di Massimiliano e Carlotta d’Asburgo. L’eleganza della città traspare nei suoi palazzi del recente […]

78_veduta-aerea_isola-di-Barbana_Grado_ph_Gianluca_Baronchel

Grado e Aquileia – l’isola d’oro e la seconda Roma

Detta l’Isola d’oro, è impreziosita da un dedalo di isolotti che formano la sua suggestiva laguna. Unita alla terraferma da una sottile striscia di terra, Grado custodisce un centro storico dalla grazia veneziana, dove sarà bello perdersi tra campielli e vicoli, sorvegliati dalle pittoresche case dei pescatori, strette una all’altra: affascinante mondo a sé dove […]

Pn-dallalto-1

Pordenone – l’antica Portus Naonis

La sua storia è ancora oggi legata al Noncello, corso d’acqua che per secoli è stato navigabile e che ha determinando lo sviluppo economico della città. Pordenone è una città bella, moderna, curiosa e divertente: ha un centro storico che si può percorrere a piedi, ricco di eleganti palazzi affrescati, di porticati e di locali […]

Villa_Manin_[©Ecoplane]

Villa Manin a Passariano di Codroipo

Con i suoi 8.500 metri quadri di sale, corridoi, affreschi, edifici storici e i diciotto ettari di parco paesaggistico all’inglese, rappresenta una delle più grandi ville venete d’Italia, edificata nella pianura del Friuli. È sede di numerose mostre d’arte e nel periodo estivo si svolgono concerti ed eventi. Nel 1797 qui venne firmato il Trattato […]